Vi sarà sicuramente capitato di essere diventati il bersaglio di schizzi di liquido caldissimo che dalle resistenze arrivano velocissimi a bruciarvi la lingua.
Questo avviene per tante ragioni: hotspot nelle coil, rda troppo carichi di liquido, poco cotone dentro le spire della resistenza ecc.
Ma esiste un modo molto semplice per risolvere il problema: abituatevi a espirare un piccolo quantitativo d’aria prima di aspirare, in questo modo gli eventuali schizzi verranno rimandati sul fondo dell’atom e non arriveranno alla vostra bocca.

Previous post

Coilmaster - Ultrasonic cleaner - Recensione

Next post

Unboxing Coilytool - luglio 2018

admin