Recensioni sigarette elettroniche

Geekvape Aegis Legend kit Aero Mesh Coil – recensione

Editor's Rating

Aroma 100%
Qualità/prezzo 100%
Estetica 100%
Reperibilità 100%
Resistenza 100%
Display 100%
Affidabilità 100%
Valutazione complessiva
100

Chi di voi non ha mai fatto cadere inavvertitamente la propria box? Chi non ha dovuto constatare che le troppe perdete di liquido dagli atom e la condensa hanno rovinato diverse mod?
Bene la Geekvape ha pensato bene di creare un kit fatto apposta per risolvere questo problema. L’Aegis Legend è infatti una mod virtualmente indistruttibile. Interamente rivestita di gomma dura, la Aegis promette di essere resistente agli urti e di essere resistente all’acqua.
E la cosa bella è che ci sono riusciti davvero.

 

 

La box ha infatti un vano batterie (ospita 2 celle da 18650) completamente protetto dentro il cuore di un involucro stagno. Per questa ragione infatti la chiusura del vano batterie richiede un po’ più di forza, ma è un prezzo equo da pagare, perché non appena sentirete scattare quel “click” beh saprete che le vostre batterie sono protette. Ma la cosa davvero geniale è il fatto che il vano batterie presenta delel membrane che consentono alle batterie di sfiatare, laddove mai dovesse risultare necessario, ma non consentono l’ingresso dell’acqua dalle prese di sfiato verso le batterie.

Anche la presa di ricarica usb è protetta da un tappo in gomma che la ripara da possibili infiltrazioni d’acqua.
La Geekvape la gantisce fino sott’acqua per 30 minuti.

Ma che dire della resistenza agli urti? Beh pare siano riusciti a trovare il giusto compromesso tra la scelta di una gomma leggera, morbida e al tempo stesso resistente. LA Geekvape indica fino a un metro di altezza di caduta.

Il display è molto chiaro e intuitivo anche per il fatto che non è nascosto dietro un vetro oscurato come abbiamo visto in altre (troppe) mod fin qui.
La gestione delle batterie è buona.
Il circuito a colori ha una buona risposta in termini di attivazione pressoché immediata e consente tutte le funzionalità di controllo della temperatura cui siamo ormai abituati, se impostata a wattaggio variabile arriva fino a 200w, consente la modalità bypass per chi fosse affezionato allo svapo “meccanico”.

La box è molto maneggevole, anche per via della “schiena” in pelle che la rende confortevole a contatto con il palmo della mano.
La tazza è in acciaio inox con pin flottante 510 placcato oro.
È presente in diverse colorazioni:

Rosso – Azzurro – Arcobaleno – Blu navy – Verde – Nero – Acciaio – Snake (a pelle di serpente) – Camo (mimetica) – Nero/arancione

Il manuale d’istruzioni è in italiano:

Caratteristiche:

Peso solo box senza batterie: 203 gr

Peso solo box con batterie: 292gr

Peso box + tank con batterie: 350gr

Dimensioni: 90.5 x 58 x 30.6mm
Output di potenza: 200W
Output mode: VW/VPC/TC/TCR/BYPASS/VPC
Range di resistenza: 0.05-3.0ohm
Materiale: Alluminio + Alluminio zincato + silicone
Batterie: 2x 18650 (non incluse)
Range di temperatura: 100-315℃/200-600℉

Contenuto del kit:

  • 1x Aegis Legend Box Mod
  • 1x Manuale Utente
  • 1x Foglietto Informativo
  • 1x Aero mesh Atom
  • 1x mesh coil (pre-installata)
  • 1x coil normale
  • 1x vetro di ricambio
  • tanti (ma tanti) o-ring di ricambio
  • cavo di ricarica usb (bianco)

Ma andiamo alla valutazione: è la prima volta che ci capita di non aver nessuna contro-indicazione per una mod se non una banalità, come il fatto che il silicone di cui è rivestita può atirar eun po’ di polvere se non usata per qualche giorno.

IL TANK

Passiamo al tank: l’Aero mesh è un tank a cartucce molto gradevole e ovviamente sempre in tinta con la box di cui integra il kit.
All’interno delal scatola trovate un gran numero di parti di ricambio, nonché un vetro di ricambio con cui potrete sostituire il vetro a bulbo qualora vi si rompesse.
MA andiamo all’aroma: Ottimo, soprattutto con la coil a mesh che regala un vapore perfettamente bilanciato, corposo, denso quasi quanto un dripper. La coil normale invece è perfettamente in linea con le tante coil presente sul mercato, un buon aroma ma niente per cui strapparsi i capelli.
Che altro dire del tank? Facile da caricare, non perde nemmeno con i 40 gradi all’ombra e un 60vg-40pg (verificato sul campo, credeteci).

 

Previous post

Unboxing Geekvape - Digiflavor - luglio 2018

Next post

Unboxing Flavourart - luglio 2018

admin